LOGO

Menù

Suggerimento: prova prima con una parola sola

Serramenti in PVC

Serramenti in PVC

PVC renolit, campione [1]

I serramenti in PVC rappresentano una soluzione economica per raggiungere il massimo dell’isolamento termico. Grazie all’innato potere isolante del materiale plastico di cui è composto il profilo si possono ottenere, con modica spesa, i più bassi valori di trasmittanza termica, ovvero alto isolamento al caldo e al freddo.

L’ossatura in acciaio dà la necessaria robustezza all’intera struttura. Disponibile in vari colori e anche nella finitura effetto legno pellicolato.

La gamma PVC che proponiamo utilizza profili estrusi in “Classe A” secondo le ferree normative DIN EN 12608:2003, sono sempre e completamente rinforzati con barre di acciaio zincato e completi della migliore ferramenta perimetrale esistente per i serramenti in PVC.

classificazione profili pvc secondo DIN EN12608-2003

Cosa significa estrudere in “Classe A” ?

Estrudere in “Classe A” significa produrre dei profili che si attengono al massimo livello qualitativo determinato dalla normativa DIN EN 12608:2003. I profili che proponiamo infatti hanno uno spessore della parete esterna di 3,0mm (+o- 0,2mm). Questo spessore conferisce una resistenza decisamente maggiore ai profilati ed una efficienza straordinaria ottenute aumentando del 10% la quota di materia prima utilizzata per la produzione.
I profilati in “Classe B” o, peggio, in “Classe C” consentono di raggiungere prezzi di vendita più bassi ma a completo discapito della durata e della sicurezza del vostro serramento.

Quali sono i reali vantaggi dei materiali in “Classe A” ?

I profili in “Classe A” utilizzati per la linea proposta in PVC presentano dei vantaggi e delle differenze rispetto agli altri profili chiaramente misurabili:

  • La forza di rottura e solidità degli angoli saldati è del 20% più elevata per la linea in PVC rispetto ai prodotti che usano profili in “Classe B”.
  • La flessione e la torsione sono del 12% inferiori per la linea in PVC rispetto ai prodotti con profili in “Classe B”.
  • L’estrazione delle chiusure a vite è del 20% più complessa nel PVC rispetto ai prodotti che usano profili estrusi in “Classe B”.
  • L’abbattimento acustico è migliore di circa 4dB rispetto ai profili in “Classe B”.
  • I serramenti della linea PVC offrono un validissimo ostacolo ai tentativi di intrusione grazie ai rinforzi in acciaio inseriti all’interno di tutti i profili ed all’impiego di ferramenta e maniglie anti-intrusione, una maggiore sicurezza e solidità degli angoli contro lo scardinamento dovute alla geometria dei profili ed all’elevato impiego di materiale.